Il frantoio

La nostra storia

La storia del frantoio ha inizio nel 1896 da Elisa Bartoli, moglie di Luigi Marcolini, la quale aprì, a Sant’Angelo in Lizzola, un mulino da olio ristrutturando un antico convento.

Durante gli anni a seguire l’attività fu portata avanti dai figli e dai nipoti di Elisa fino al 1957 quando si decise di dare in gestione il frantoio.  

Fu solo nel 1988 che Marcolini Andrea riprese in mano l’attività di famiglia mandando avanti il vecchio frantoio per 11 anni, fino al 1999.
Fu proprio in questo anno che, seguendo la tradizione ma, guardando anche all’innovazione, venne presa la decisione di lasciare il vecchio edificio e di aprirne uno nuovo con un’impiantistica ed una struttura moderna a Villa Betti di Monteciccardo.   

{{item.name}} {{item.name}}

Il frantoio Marcolini dal 1999 al 2019

L’olio è un prodotto antico ma, per garantire la qualità, occorre anche una tecnologia che assicuri razionalità nelle diverse fasi di lavorazione.

Il nuovo impianto della ditta Rapanelli, fu un'innovazione totale, passando dalla vecchia procedura di molitura a pietra ad un nuovo sistema di lavorazione a ciclo continuo con estrazione a freddo. L'impianto costituito interamente da acciaio inox 100% ha una capacità lavorativa di 10/11 quintali all'ora, consentendo di lavorare le  olive nel più breve tempo possibile dalla raccolta. 

Questo tipo di macchinario permette l’ottenimento di un prodotto di altissima qualità basandosi su pochi punti cardine:

  • Tempestiva molitura a poche ore dalla raccolta
  • Defogliazione e lavaggio delle olive prima della molitura
  • Contatto della pasta e dell’olio solo con acciaio inox
  • Assoluta igiene sia delle macchine che dei locali
  • Basse temperature di lavorazione

Questo tipo di lavorazione garantisce un'olio extra vergine di oliva mantenendo due requisiti fondamentali: la bassa acidità e l'alto numero dei polifenoli.

scopri i nostri prodotti

{{item.name}} {{item.name}}

Il frantoio Marcolini dal 2020

Dopo 20 anni, nel 2020 si è optato di cambiare e potenziare nuovamente l’impianto, per migliorare ancora di più la qualità dei nostri prodotti.

I miglioramenti apportati sono:

  • Nuova deramificatrice Mercuri, assicura una perfetta pulizia da foglie e altri oggetti, aumentando la facilità di lavaggio delle olive
  • Nuovo sistema informatico all’avanguardia per il controllo completo dell’impianto, dal monitor centrale si ha la gestione di ogni fase di lavorazione, sorvegliando attentamente i tempi di gramolazione e le varie temperature in tutti i passaggi, dal lavaggio all’uscita dell’olio, garantendo una lavorazione a freddo sicura ed efficace per mantenere intatte le qualità dell’olio.
  • Nuove gramole, completamente rinnovate, tramite il sistema centrale vengono controllate capienza, temperatura e tempi di gramolazione, inoltre hanno un sistema di autolavaggio in modo da poter garantire una vasca completamente pulita nel passaggio da una lavorazione di un tipo di oliva ad un altro.
  • Nuovo estrattore, con capacità di lavorare 14/18 quintali all’ora.
{{item.name}} {{item.name}}

Molitura conto terzi

Nel periodo che va da ottobre a dicembre, siamo sempre aperti per la molitura delle olive conto terzi offrendo:

  • Ampi spazi di scarico
  • Pesa a piazzale
  • Bins/cassoni a disposizione del cliente
  • Defogliazione professionale con deramificatrice Mercuri
  • Lavaggio delle olive
  • Frantumatore a velocità controllata e sensore di temperatura
  • Autolavaggio delle gramole dalla pasta di un cliente ad un altro
  • Lavorazione a ciclo continuo con estrazione a freddo controllata e certificata da pc
  • Filtraggio a cartone 40x40
  • Filtraggio alla pari
  • Servizio di imbottigliamento in lattine, bag-in-box e bottiglie al momento

Contattaci per info

{{item.name}} {{item.name}}